#RecensioniDiMela – la ZenPasta

Posted: 23 novembre 2017

La pasta, croce e delizia della nostra alimentazione. O meglio, spesso si pensa così. Per restare i forma la soluzione non è certo quella di eliminarla completamente dalla propria alimentazione, ma di limitarla nelle porzioni e nella frequenza. Un altro consiglio che spesso do ai miei pazienti è quello di variare tipologia, perché oggi esiste pasta di ogni tipo: integrale, di farro, di legumi…e ne ho scoperta un’altra!

Si chiama ZenPasta e non altro sono che penne rigate, con un segreto in più!

Queste penne nascono dall’unione di grano duro biologico e farina di konjac.

il Konjac, di cosa si tratta?

Il Konjac è una pianta del sud-est asiatico che viene coltivata in maniera biologica. E’ conosciuta e usata da anni nella cultura orientale e oggi è arrivata fino da noi.

Dal Konjac  viene estratta una fibra idrosolubile, il glucomannano, che svolge effetti benefici sull’organismo. In primis le fibre solubili hanno la proprietà di rallentare e ostacolare l’assorbimento dei carboidrati e dei grassi, modulando la curva glicemica e i livelli di colesterolo nel sangue. Inoltre garantiscono un senso di sazietà prolungato, effetto non indifferente in chi sta seguendo dei regimi dietetici.

Data la sua composizione nutrizionale, le penne ZenPasta, sono l’unione perfetta del gusto italiano e della leggerezza orientale.

E’ una pasta che vanta il 50% in meno di carboidrati e un contenuto di fibre 5 volte superiore rispetto a quello della pasta tradizionale.

Per chi?

L’importante è non pensare “mangio questa pasta e non ingrasso”: gli studi scientifici non dimostrano ancora che l’assunzione di glucomannano possa garantire una perdita di peso.

Tuttavia, l’elevato contenuto di fibre solubili, può essere d’aiuto in situazioni di insulina resistenza, come per le pazienti con PCOS e anche per i pazienti diabetici.

Dati sembrano dimostrare che l’assunzione di glucomannani del Konjac contribuirebbe alla riduzione del colesterolo LDL, perché questa fibra agisce anche sull’assorbimento del colesterolo alimentare.

E’ utile anche in caso di diete lowcarb finalizzate alla riduzione del peso e alla ricomposizione corporea.

Per la gravidanza può essere una valida alternativa, non solo per le future mamme che possono avere problemi con una glicemia alta o ballerina, ma per tutte, dato che nei 9 mesi è facile che l’apporto di fibre non sia sufficiente.

Siete curiosi di provarla?

Potete trovare i prodotti della linea ZenPasta nei negozi specializzati come erboristerie, parafarmacie, negozi bio o per alimentazione particolare, e sull’e-shop www.zen-pasta.com.

Prossimamente pubblicherò un paio di ricette per mostrarvi come non rinunciare al gusto!

Bibliografia Ho HVT, Jovanovski E, et al. A systematic review and meta-analysis of randomized controlled trials of the effect of konjac glucomannan, a viscous soluble fiber, on LDL cholesterol and the new lipid targets non-HDL cholesterol and apolipoprotein B. Am J Clin Nutr. 2017 May;105(5):1239-1247. doi: 10.3945/ajcn.116.142158. Epub 2017 Mar 29

F.


ZenPasta sostiene il progetto “Benessere in Gravidanza: tra fitness e alimentazione”
Progetto in collaborazione con:

 

No Comments

Leave a Reply