homemade – ghiaccioli alla frutta fresca

Posted: 12 agosto 2015

Il caldo non da tregua?
Voglia di uno snack sano e fresco?

Provate questi ghiaccioli!Bastano pochissimi ingredienti e gli stampini apposta che si trovano in numerosissimi negozi di casalinghi e nei supermercati più forniti!

Iced-Tea-Fruit-Pop1

Cosa serve? (per 4 ghiaccioli)

– circa 250 g di frutta fresca
– 100-150 ml di acqua (oppure succo di limone o succo di frutta senza zuccheri aggiunti)
– la pazienza!

Prima di tutto bisogna lavare e frullare con un mixer o con il minipimer la frutta fresca (pesche, albicocche, frutti di bosco, ma anche banana, kiwi..). Potete frullarla completamente e setacciarla per togliere gli eventuali semini, oppure lasciarla un po’ più a pezzi, sta a voi la scelta.

Una volta frullata, disporla uniformemente negli stampini per i ghiaccioli ed aggiungere quanta acqua (o succo di frutta) è necessario per riempire completamente gli stampini. Potete aggiungere anche qualche fogliolina di menta se lo desiderate!

Mettete nel freezer e abbiate la pazienza di aspettare 6-8 ore prima di gustare la freschezza!

(Se volete uno snack un po’ più gustoso, ma comunque light, sostituite l’acqua con del latte parzialmente scremato o di soia: in questo caso aggiungetelo alla frulla frullata e disponete il liquido negli stampini!)

ghiaccioli a confronto

F.

No Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: