come lavoro

La Visita

La prima visita, della durata di circa un’ora, prevede:

* rilevazione misure antropometriche (peso, altezza, BMI, circonferenze, pliche)

* anamnesi alimentare

* raccolta di informazioni sullo stato generale di salute, accertate dal medico curante

* calcolo del metabolismo basale e valutazione del fabbisogno energetico e di nutrienti

* determinazione degli obiettivi del trattamento e indicazioni per la gestione della dieta

Sulla base delle informazioni e dei dati raccolti verrà elaborato uno schema dietetico personalizzato alle vostre esigenze e necessità.


Bisogna
presentarsi alla prima visita muniti di:

– richiesta medica su carta bianca da parte del proprio medico curante riportante la dicitura “Si richiede valutazione dietetica per (patologia)

– gli ultimi esami del sangue effettuati

Le prestazioni rese da dietisti (operatori tecnico sanitari di cui al Decreto del Ministero della Sanità 14.9.94) danno diritto a detrazione del 19% ai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. c), TUIR in relazione alle spese sanitarie, a condizione che le stesse siano prescritte da un medico. Ai fini della detrazione le spese devono essere documentate da fattura emessa dal dietista e da prescrizione medica.

La consulenza professionale rientra tra le prestazioni sanitarie esenti da IVA così come recita l’Art. 1 del DM Sanità 17/05/2002 e quindi rientrati nelle esenzioni previste dall’Art. 10 del DPR n. 633 del 26/10/1972 e successive modificazioni.

Tra un appuntamento io ci sarò! Resto sempre a disposizione, preferibilmente via mail, per supportarvi al meglio durante questo percorso, per il raggiungimento dell’obiettivo!

I Controlli

I controlli avvengono in genere ogni 4 settimane e consiste nel valutare l’aderenza al piano alimentare. Verranno rivalutate le misure antropometriche e verrà ripetuta l’analisi alimentare. La visita di controllo è un modo per chiarire gli dubbi e per apportare le eventuali modifiche allo schema terapeutico.


Educazione Alimentare

Con una corretta educazione alimentare si può comprendere come mangiare in maniera sana ed equilibrata per mantenersi in salute.

Sono disponibile a organizzare incontri educazionali di gruppo secondo le diverse necessità: bambini in età scolare, donne in gravidanza e allattamento, anziani, persone in sovrappeso, diabetici, persone celiache o con altre intolleranze alimentari.


Servizi Extra:

  • LA SPESA CON LA DIETISTA: Si dice che chi ben comincia è a metà dell’opera, e quindi per seguire una sana alimentazione bisogna partire mettendo gli alimenti giusti nel carrello! Fare la spesa insieme a una dietista può essere un’occasione per imparare a districarsi meglio nella giungla dei prodotti alimentari: un’esperienza educativa per tutta la famiglia!
  • ELABORAZIONE DI MENU’ SETTIMANALI ACCOMPAGNATI DA RICETTE, ottimo strumento per la gestione dei pasti di tutta la famiglia!

Per informazioni  inviate una mail a info@francescaoggionnidietista.it


CORSI EFFETTUATI:

  • LE STAGIONI DELLA DONNA in collaborazione con l’ostetrica Sara Moriggi e l’estetista Barbara Turconi, a Rivolta d’Adda
    11-18-25 maggio 2017
  • L’ALIMENTAZIONE SANA PER BAMBINE E RAGAZZE in collaborazione con l’Associazione Twirling di Rivolta d’Adda
    6 febbraio 2017
  • MANGIARE SANO PER CRESCERE IN FORMA presso la Scuola Primaria di Secondo Grado, sezione di Agnadello rivolto a GIOVANI RAGAZZI.
    14 maggio 2016
  • SAI COSA MANGI? Una guida alla spesa consapevole, corso in 7 incontri organizzato dall’Università del Ben-Essere di Rivolta d’Adda
    Febbraio-Maggio 2016
  • ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA, lezione di educazione alimentare rivolto alla popolazione anziana presso la Biblioteca Comunale di Vimodrone (MI)
    22 Gennaio 2016

No Comments

Leave a Reply